ESTATE SERENI… rimedi naturali contro le fastidiose zanzare

Belle le serate d’estate, la possibilità di stare fuori e magari godere di un po’ di fresco in giardino, di una passeggiata prima di andare a letto, di una cena rilassata con la famiglia o gli amici, ma… c’è sempre un ma… come difendersi dalle fastidiose zanzare??? Beh, tanti sono i rimedi naturali per allontanarle o, nel caso sia troppo tardi, lenire il prurito e l’irritazione delle punture.

 sera d'estate


PUNTURE: COSA, COME, DOVE

Si tende a parlare sempre di zanzare, perché sono diffuse e moleste, ma non sono certo gli unici insetti che nei mesi caldi possono pungerci. Quindi, innanzi tutto, attenzione anche a api, vespe e calabroni e a insetti che non volano ma che possono comunque colpirci come ragnetti, zecche e pulci.

La pelle in genere reagisce, in misura diversa a seconda del livello di sensibilizzazione o di possibili allergie, con gonfiore, arrossamento e prurito come risposta infiammatoria alle sostanze irritanti contenute nella saliva dell’insetto.

puntura zanzara


Non risparmiano nessuno, grandi e piccini vengono colpiti in egual misura, ma in caso dei più piccoli l’irritazione può essere un po’ più lunga perché la pelle è più delicata e non è per niente facile convincere i bambini a non grattarsi, evitando così di irritare ancora di più l’epidermide.

Gli insetti che volano  tendono a colpire le zone scoperte del corpo e pungere in punti diversi, sebbene riescano spesso a intrufolarsi anche sotto vestiti o lenzuola. Quelli che non volano, tendono a colpire lo stesso punto più volte.

puntura zanzara bambini

 

L’AIUTO INDISPENSABILE DALLA NATURA

Come in tantissimi altri casi, soprattutto qualora abbiate dei bambini, è sempre meglio e opportuno affidarsi alla Natura che, anche nella guerra alle zanzare, offre tanti rimedi efficaci sia repellenti per prevenire che lenitivi per attenuare il fastidio.

Alcuni piccoli trucchi se si è stati punti sono di facile reperimento in quasi tutte le cucine; per esempio un cubetto di ghiaccio sulla parte arrossata aiuterà a dare sollievo momentaneo e qualche goccia di limone o di aceto di mele direttamente sulla puntura possono aiutare a ridurre infiammazione e prurito. I rimedi naturali più efficaci, però, sono tutti estratti da varie piante e disponibili in forma di oli o oli essenziali, e si trovano comunemente in erboristeria.

repellente naturale 

PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE

OLI ESSENZIALI: alcune piante, quindi a maggior ragione l’olio essenziale che se ne ricava, hanno un particolare profumo che tiene lontani gli insetti. Parliamo principalmente di oli essenziali di geranio, basilico, lavanda e di citronella che si rivelano potenti repellenti vegetali e naturali. Basta qualche goccia in un brucia essenze e la cena in terrazza è al sicuro, oppure aggiungerne qualche goccia in una crema neutra o in un olio veicolante (per esempio quello di mandorle) e applicarne una piccola quantità su braccia e gambe per tenere lontane zanzare & Co.


OLIO DI NEEM:  è  un potente antibatterico, antimicotico e repellente. Ha un odore forte e penetrante, quindi, per quanto possa essere utilizzato anche puro, viene spesso diluito in altri oli con l’aggiunta di oli essenziali (perfetti quelli appena nominati) per neutralizzarne l’odore caratteristico. È un ottimo repellente grazie alla presenza di azadiractina ed consigliabile preparare una miscela al 10% di olio di neem aggiungendo acqua e qualche goccia di oli essenziali di citronella e geranio da spruzzare negli spazi aperti della vostra casa,  balconi, terrazze e giardini, per tenere lontani insetti, parassiti delle piante o zecche e pulci nel caso abbiate animali in casa… insomma un olio universale in caso di guerra agli animaletti!

Olio di Neem


OLIO DI ANDIROBA: estratto dai frutti di una pianta amazonica, è un antinfiammatorio naturale con proprietà anche cicatrizzanti e antinfiammatorie. L’odore è particolarmente sgradevole per gli insetti e, in caso di puntura, è un valido aiuto contro l’irritazione e il prurito.

Semi di Andiroba


LEDUM PALUSTRE: o rosmarino selvatico, generalmente in commercio si trova sotto forma di granuli e si assume per via orale a scopo preventivo. Rende l’odore della nostra pelle sgradito agli insetti aiutandoci così a tenerli lontani, ma non è percettibile agli esseri umani, quindi non fastidioso. È un rimedio naturale e può essere adatto anche ai bambini, al di sopra dei 5-6 anni.

Ledum Palustre


BODY ZANZ

Alla Dr. Taffi abbiamo unito le proprietà repellenti di vari oli appena descritti in un unico prodotto spray, pratico e comodo da potare sempre con sé grazie al formato pocket. Body Zanz è un olio secco, non unge e ha una gradevole profumazione agrumata, con una formula sgradita agli insetti fastidiosi. Contiene olio di andiroba, che aiuta ad allontanare zanzare e mosche, in sinergia con olio di citronella ad effetto repellente. Ha un effetto lenitivo e dermoequilibrante, grazie agli oli essenziali di geranio ed eucalipto, che lo rende ideale anche per le parti più delicate del corpo e per i bambini.

Body Zanz

 

E SE CI HANNO PUNTO?

Si può essere previdenti e cercare di evitare con tutti i rimedi del mondo, ma purtroppo la puntura durante l’estate prima o poi immancabilmente arriva… anche in questo caso la natura e i nostri prodotti possono aiutare a diminuire prurito e fastidio:

TEA TREE: ne basta una goccia direttamente sulla zona colpita per provare sollievo pressoché immediato grazie alle proprietà lenitive e disifettanti, inoltre l’odore è sgradito agli insetti, quindi è molto valido anche come repellente. Non deve mai mancare una boccetta di olio essenziale in casa (anche perché è estremamente utile e versatile) oppure perché non provare la Pomata Bio da tenere sempre in borsa per tutte le evenienze?

Tea Tree


ALOE VERA: lenitiva, cicatrizzante, emolliente e rinfrescante… perfetta in caso di punture da applicare localmente. Noi consigliamo il Gel Aloe Therapy efficace e pratico; inoltre, se tenuto in frigo durante l’estate, oltre che a aiutare in caso di irritazione e prurito sarà un ottimo rimedio rinfrescante nelle serate più calde.

Gel Aloe Bio


CALENDULA: lenitiva vegetale per eccellenza, contrasta rossori ed è adatta anche alla pelle più delicata e quella dei bambini, quindi una punta di Pomata Bio direttamente sulla zona interessata aiuterà a ridurre l’irritazione di puntura.

Pomata Calendula